Il governo tedesco detassa i lavoratori in smart working

I modi con cui si accede al lavoro determina come si vive e come vivono le persone attorno a noi.

Il Governo tedesco si dimostra molto favorevole allo smart working. Per l’anno 2023 ha infatti confermato la riduzione delle tasse per i lavoratori che scelgono questa modalità di esecuzione della prestazione lavorativa. Lo sgravio fiscale ammonta a 5 euro per ogni giornata lavorata con questa modalità.

Lo sgravio fiscale ammonta a 5 euro per ogni giornata lavorata con questa modalità.

Il limite massimo della riduzione delle tasse ammonta a 1000€ annue, corrispondenti a 200 giorni di lavoro da casa. Il provvedimento è contenuto nell’Annual Tax Act, un pacchetto di riforme promulgate di anno in anno per fare fronte alle nuove esigenze dei cittadini o a periodi di crisi impreviste.

I motivi per cui si è arrivati a concedere questi sgravi sono molti e di immediata comprensione: se non devi spostarti obbligatoriamente per lavorare, liberi le strade e i mezzi pubblici per chi invece deve muoversi per forza, fai crollare il tasso di inquinamento, fai crollare i casi di sinistro e i costi sanitari di conseguenza, fai crollare il bisogno di alcuni combustibili e molto altro ancora. 

 

Voti 0
Inviami un'e-mail quando le persone lasciano commenti –

AgentiImmobiliari.org è il laboratorio social riservato ai mediatori immobiliari abilitati.
Per commentare e pubblicare all'interno di AgentiImmobiliari.org dovete registrarvi e identificarvi come mediatori immobiliari abilitati.

Per aggiungere dei commenti, devi essere membro di AgentiImmobiliari.org Social network mediatori abilitati!

Join AgentiImmobiliari.org Social network mediatori abilitati